. Olimpiadi di Italiano

Mi presento

Jacopo Del Deo

Jacopo Del Deo

Frequento la VSA1 (triennio) del I.I.S. Telesi@ a Telese Terme (BN)

Abito a Telese Terme (Benevento)
Campania
Italia


Il mio referente per la finale è

Margherita Di Meo

Chi sono

Sono Jacopo, ho 18 anni, e vengo da Telese Terme, in provincia di Benevento. Suono, leggo, scrivo, mi faccio domande, e a volte riesco anche a darmi qualche risposta. Mi piace prendere la macchina ed esplorare le montagne qui intorno, andare di sera sul terrazzo di casa mia e guardare le stelle, mangiare cioccolate calde con un bel libro in mano.

Letture, film, musica preferiti

Qualche scrittore: Kafka, Buzzati, Ende. Di cinema non mi intendo, ma un film che resterà sempre scolpito nella mia memoria è Memento, di Christopher Nolan. Per quanto riguarda la musica, ascolto un po' di tutto; tra i miei artisti preferiti ci sono Sufjan Stevens, i Don Caballero, i Massimo Volume.

Hobby, interessi, curiosità

Il mio interesse principale è la musica. Oltre a riempirmi la testa di qualsiasi genere musicale in circolazione, però, sono anche un assiduo lettore, sia in italiano che in inglese, e spesso frequento i gruppi di lettura che si tengono, in entrambe le lingue, nella bellissima libreria Controvento, qui a Telese Terme. Lì a volte faccio anche qualche lavoretto, ed è così che pian piano sto imparando il mestiere del libraio. Da quest'anno, infine, sono il direttore del giornale scolastico Controluce.

Il mio sogno...

Il mio sogno sarebbe vivere della mia musica, anche se non so ancora sotto quale veste: tra le tante opzioni, c'è diventare un compositore, un turnista, un solista, il componente di una band, un produttore musicale, un fonico... Ho ancora le idee abbastanza confuse.

Il lavoro che mi piacerebbe...

Alcuni la considereranno una condanna, altri una benedizione, altri ancora un segno di poca maturità, ma stranamente in questo caso il mio sogno nel cassetto e il lavoro che vorrei fare coincidono: vorrei fare il musicista.

Le materie che mi interessano di più...

Mi interessano molto le scienze, in particolare la biologia e la fisica, e la filosofia. Anche la letteratura è un qualcosa che mi appassiona molto, anche se mi ci approccio con un'attitudine più da lettore che da "addetto ai lavori".

Il mio rapporto con la scrittura...

Per quanto riguarda la prosa, raramente scrivo per diletto, anche se da qualche settimana a questa parte sto cercando di tenere un diario. Sono anni, invece, che spesso scrivo in versi: parole destinate a diventare testi di canzoni, principalmente, ma anche poesie vere e proprie.

Come ho conosciuto le Olimpiadi di italiano e come mi sono preparato

È dal primo liceo che la mia scuola partecipa alle Olimpiadi, ed è soprattutto grazie all'insistenza della mia prof di italiano, sempre pronta a vincere le mie resistenze, che ho partecipato per 4 anni su 5 alle gare. La mia preparazione è sempre consistita nello sfogliare un po' il libro di grammatica del biennio allo scopo di ripetere alcuni degli argomenti più "mnemonici", come ad esempio i vari tipi di complementi indiretti e di proposizioni subordinate. Quest'anno, per la prima volta, ho anche usufruito delle simulazioni presenti sul sito.