. Olimpiadi di Italiano

Mi presento

Teresa Lella

Teresa Lella

Frequento la 2 I (biennio) del Liceo Scientifico e Linguistico Federico II di Svevia a Altamura (BA)

Abito a Santeramo in Colle (Bari)
Puglia
Italia


Il mio referente per la finale è

FEDERICA INTRONA

Chi sono

Ho sedici anni; sono nata a Bari, ma vivo da sempre in un paese in provincia nella zona delle Murge. Attualmente frequento il secondo anno del liceo scientifico Federico II di Svevia di Altamura.

Letture, film, musica preferiti

Tra i miei libri prediletti vi è indubbiamente "Il ritratto di Dorian Gray" di Oscar Wilde, letto molto tempo fa; tra i più recenti, invece, c'è "Uno, nessuno e centomila" di Pirandello.

Hobby, interessi, curiosità

Sono una lettrice avida e insaziabile con l'anelito per il sapere: la lettura è da sempre una delle componenti precipue della mia vita. Amo la storia dell'arte e la filosofia, ma cerco quotidianamente di perseguire una conoscenza poliedrica. Un'altra mia passione è viaggiare: ritengo che confrontarmi con culture disparate sia una fonte impareggiabile di crescita e di apprendimento.

Il mio sogno...

Vorrei in primis realizzarmi nei miei studi, poi mi piacerebbe poter vivere in una città multietnica.

Il lavoro che mi piacerebbe...

Non ho ancora un'idea definita riguardo a una futura professione, però vorrei che mi permettesse di viaggiare e che fosse il meno possibile consuetudinaria.

Le materie che mi interessano di più...

La lingua e la letteratura, l'arte, la filosofia, ma anche le scienze, in particolare la neuroscienza.

Il mio rapporto con la scrittura...

Fino a qualche anno fa scrivere per me era una costante, ho ripreso questa abitudine ultimamente, dopo averla trascurata. Sono affascinata dalle parole e dal loro valore pregnante e, quando ho tempo, mi piace impegnarmi nella stesura anche di poche righe.

Come ho conosciuto le Olimpiadi di italiano e come mi sono preparato

Sono venuta a conoscenza delle Olimpiadi dalla mia professoressa di italiano.